Advertisement

Disney Epic Mickey: la leggendaria sfida di Topolino

Copertina Epic Mickey.jpg

Disney Epic Mickey: La Leggendaria Sfida di Topolino (in inglese Disney Epic Mickey ed abbreviato colloquialmente in Epic Mickey nella lingua italiana) è un videogioco Disney di avventura in 3D, sviluppato da Junction Point Studios per la piattaforma Nintendo Wii,  che ha come protagonista una versione eroica e battagliera di Topolino, Epic Mickey, il quale deve affrontare lo sconosciuto mondo di Rifiutolandia e salvarlo insieme al coniglio Oswald sconfiggendo Macchia Nera.

Epic Mickey è un videogioco che Disney ha voluto creare anche per presentare Topolino nel suo lato più buio ed oscuro assieme a tutti i personaggi dimenticati dal mondo dei cartoni animati, per esempio il famosissimo Oswald, che molti considerano una vecchia versione di Topolino. 

FileDisney Epic Mickey.jpg
Il Logo del videogioco Epic Mickey

Il videogioco è stato annunciato ufficialmente a Londra il 28 Ottobre 2010, mentre sarà presente in Europa il 28 Novembre 2010 e in America il 30 Novembre 2010. Inoltre è stato classificato PEGI 7+ per i contenuti di Violenza e Paura.

La Storia

Yen Sid crea Rifiutolandia.jpg
Yen Sid crea Rifiutolandia
Molto tempo fa il mago Yen Sid creò un mondo con pennello e Pittura per i personaggi dei cartoni animati dimenticati: Rifiutolandia
FileYensid top.jpg
Topolino entra nel Laboratorio di Yen Sid
Un giorno il giovane Topolino, entrato di nascosto nel laboratorio attraverso uno specchio, aspettò che Yen Sid se ne fosse andato a dormire per osservare meglio questo mondo.
Mod Rifiutolandia Top-Macchia.jpg
Il personaggio di Topolino che diventerà Macchia Nera
 
Topolino Pennello Rifiutolandia.jpg
Topolino trova il Pennello magico
Egli si avvicinò e pensò di poter creare il suo personaggio utilizzando la Pittura, ma creò invece un mostro enorme: Macchia Nera! Topolino tentò di scioglierlo con il Solvente, ma purtoppo il suo tentativo danneggiò pesantemente Rifiutolandia. Topolino riuscì a scappare senza che Yen Sid si accorgesse di lui, rovesciando però Pittura e Solvente, e, col passare dei mesi, diventò una star dei cartoni animati senza accorgersi delle conseguenze che aveva provocato a Rifiutolandia.
Il Solvente consentì a Macchia Nera di entrare a Rifiutolandia e diventare di conseguenza un perfido antagonista, impegnando gli abitanti del mondo parallelo in una guerra dove partecipò anche Oswald.
Macchia Nera non riuscì a vincere la guerra, venendo imprigionato in un'enorme bottiglia sulla Montagna delle Topocianfrusaglie, ma nel corso della battaglia finale trasformò in pietra la fidanzata di Oswald, Ortensia .
Ignaro di tutto ciò, un giorno Topolino, mentre è a letto, sente delle gocce addosso e si sveglia: Macchia Nera (in realtà l'Ombra di Macchia Nera) sta entrando nella sua camera attraverso lo specchio e l'inchiostro di cui è composto bagna Topolino! Nonostante i suoi tentativi di resistere, Topolino viene trascinato nel mondo parallelo, riuscendo però a prendere con sé il Pennello magico, e si ritrova nel Castello della Bella Ottenebrata. Qui uno scienziato pazzo lo tortura e tenta di strappargli il cuore con una ventosa. In quel momento però Oswald, che ha assistito a tutta la scena, esce dal suo nascondiglio e mette fuori uso la macchina di tortura, dopodiché scappa.
Topolino tortura.jpg
Topolino viene torturato
Lo Scienziato Pazzo, visto che la macchina della tortura è diventata incontrollabile, lo segue. A quel punto inizia il gioco e Topolino, guidato da Gus (il capo dei Gremlins) che è corso in suo aiuto dal Villaggio dei Gremlins, distrugge la macchina per le torture con gli Attacchi Rotanti, la prima tecnica che impara nel gioco.

Grafica

Pietro Gambadilegno.jpg
Pietro Gambadilegno
La grafica di gioco è di alta qualità e presenta una nuova tecnologia nel campo dei videogiochi creata da poco chiamatosi Gamebryo. La grafica in certe occasioni si presenta nell'originale 2D, mentre per più livelli il mondo e i personaggi rimangono in 3D: questo cambiamento fa rivivere l'esperienza a Topolino di ritrovarsi nel mondo dei cartoni insieme ai vecchi personaggi Disney come Orazio CavezzaClarabella e Pietro Gambadilegno.
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.