FANDOM


Effy, Winnie the Pooh
Effy è un efelante, personaggio di Winnie the Pooh.

Aspetto fisicoModifica

Effy è un cucciolo di efelante. Ha la pelle rosa chiaro, ha le zampe a cilindro con due unghie viola, ha una coda a piumino viola e due grosse orecchie con l'interno rosa. Ha due occhietti neri, un ciuffo di capelli viola e una piccola e lunga proboscide con una mono narice alla fine.

PersonalitàModifica

Anche se all'inizio si pensa che sia spaventoso, in realtà è giocherellone e simpatico, infatti alla fine Pooh e gli altri capiscono che non è come la pensavano.

ComparseModifica

Winnie the Pooh e gli efelantiModifica

Effe fa la sua prima comparsa in questo film, quando Roo entra nel vallone degli efelanti, raggiunge un ponticello e la sua fune cade in un lago, mentre va a riprenderla gli cade lo zaino con la merenda e mentre cerca di prenderla aiutandosi con un legnetto, Effy (non visto) arriva, si nasconde nell'erba alta e con la proboscide aspira la merenda di Ro. Dopo averla aspirata scappa e si rifugia in una casetta. Ro, vedendo i resti della sua merenda li segue ed entra dentro la casetta dove incontra Effy, che lega alla fune. Poi ad un certo punto si Effy e Ro si ritrovano davanti allo steccato che separa il vallone degli efelanti dal bosco dei cento acri, Effy, sapendo che ci sono gli amici di Ro (Pimpi, Tappo e Tigro), che pensa siano spaventosi non vuole oltrepassarlo, ma Ro lo convince dicendo che non c'è nulla da temere. Poi si ritrovano a casa di Pooh, dove Effy assaggia il miele di Pooh, poi escono ma sbattono la porta e rompono tutto. Poi vanno nell'orto di Tappo riducendolo in poltiglia e, ovviamente sono luridi e si lavano in un lago lì vicino. Nel frattempo sentono il richiamo di Mamma efelante e la cercano ma si allontanano talmente tanto da non sentire più il suo richiamo, così Ro decide di andare a cercare sua madre che ben presto trova ma gli amici di Ro pensano che Effy abbia catturato Ro e lo inseguono e alla fine finisce intrappolato in una delle trappole create apposta da Pimpi, Tigro, Tappo e Pooh. Poi lo libera ma vengono scoperti e gli amici di Ro legano Effy con le loro funi ma Ro li convince dicendo che gli efelanti non sono creature spaventose, così lasciano le corde, ma Effy ha ancora paura e cerca di allontanarsi ma non si accorge che dietro di lui c'è un burrone e cade, Ro, nel tentativo di salvarlo vola in aria e finisce in una fossa ricoperta da un ammasso di tronchi, così Effy cerca di chiamare sua madre col richiamo e dopo svariati tentativi riesce a barrire, dopo qualche istante arriva sua madre e libera Ro. Finalmente Pooh e i suoi amici capiscono che gli efelanti non sono mostri e come dice Pooh alla fine che non sono stati loro a catturare Effy ma è stato lui a catturare loro.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.