FANDOM


Filpic
Filottete (Philoctetes), meglio noto come Fil, è il deuteragonista del 35esimo lungometraggio animato della Disney, Hercules, e le sue serie televisive.

È un vecchio Satiro (mezzo uomo e mezza capra) che era tristemente noto per addestrare eroi che, molto spesso, finivano per fallire.

È stato doppiato in inglese da Danny Devito e in italiano da Giancarlo Magalli.

Personalità

Prima di stabilirsi nella sua vecchiaia e nel suo ritiro, Fil era forse il più grande allenatore di tutta la Grecia, responsabile di molte leggendarie figure eroiche della mitologia, come Odisseo, Perseo e Achille e le loro origini. Inizialmente, il sogno più grande di Fil era quello di essere ricordato come l'allenatore che era responsabile del più grande eroe mai esistito, ma la repressione, l'umiliazione, la delusione e l'energia sprecata per molti prodigi falliti fecero sì che Fil abbandonasse il suo sogno e si costringesse a ritirarsi, cosa che lo farebbe diventare pessimista e scontroso a favore. La possibilità di addestrare il giovane Ercole in un eroe, tuttavia, può suggerire un certo livello di speranza da parte di Fil e il desiderio di vedere il suo sogno riuscire prima della sua morte (anche se è stato un po 'forzato nella situazione a causa di Zeus che lo minacciava altrimenti).

Sebbene possieda un buon cuore ed è un amico sinceramente leale, la pazienza e la mancanza di pazienza di Fil possono indurlo a comportarsi in modo duro con gli altri. Ciò viene mostrato quando, mentre cerca di informare Hercules del tradimento di Megara, diventa più aggressivo e rumoroso per l'incapacità di Ercole di ascoltare ed entusiasmo per il suo nuovo amore fondato.

Ha anche un lato molto civettuolo, facendo ripetutamente suggerimenti a donne attraenti come le Ninfe, Megara e Jasmine . Ma finora, l'unica donna che ha restituito le sue osservazioni è Afrodite .

Fil ha diversi tratti insoliti. Ad esempio, ha l'abitudine di annunciare certe affermazioni pronunciando il conteggio delle parole, seguito da una frase che non corrisponde al suddetto conteggio cioè "due parole: sono in pensione" e "due parole: am-scray" (am-scray essere sillabato dovrebbe classificare come una parola). Essendo mezza capra, ha anche una condizione chiamata Pica mangiando cose che non sono cibo. Ad esempio, Fil mangia una ciotola di legno e ignora la frutta fresca all'interno.

Ruolo

Su ordine di suo padre , Hercules si reca nell'isola di Fil con Pegaso per iniziare il suo addestramento. Si imbatte in Fil mentre guarda le Ninfe che fanno il bagno, facendo arrabbiare il Satiro quando fuggono al suo arrivo. Ercole presenta se stesso e il suo scopo, anche se Fil si rifiuta di ascoltare la sua supplica, insistendo che si è ritirato con i molti insuccessi che aveva allenato in passato. Anche con una tremenda dimostrazione di forza e la pretesa di essere il figlio di Zeus, Fil si rifiuta di credergli o di addestrarlo. Solo quando Zeus evoca il fulmine che colpisce Fil, che decide di mettere il giovane adolescente nelle sue mani.

Anni di addestramento passano sotto i consiglii di Fil prima che dichiari che Hercules è pronto per iniziare il suo lavoro. Cominciano a volare a Tebe, una rozza città in Grecia, prima di essere sviati dal grido di una damigella in pericolo . Dopo che Megara è stata salvata, Fil flirta con lei ma viene respinto, sfidandola immediatamente. Il trio di Pegaso, Ercole e Fil proseguono poi il loro viaggio verso la città sfortunata, dove Fil perde la pazienza con la mancanza di rispetto mostrata dai cittadini. Non è fino a quando Ercole sconfigge l' Idra di Ade che Fil riceve il riconoscimento per i suoi sforzi. Da lì in poi, Fil mantiene Hercules in un orario rigoroso mentre gode dei benefici della ricchezza e della gloria.

Quando Ercole si allontana per allenarsi e lascia accidentalmente il suo mentore in un giardino, Fil vede Meg parlare con Ade , che aveva ordinata a Meg di sedurre Ercole per apprendere una possibile debolezza. Fil corre allo stadio in cui Hercules si allena e insiste che Meg lo sta ingannando. Ercole lo ignora le prime volte prima di diventare così sopraffatto dalla rabbia che, con suo orrore, schiaffeggia Fil. A questo punto, Fil rinuncia ad Ercole e tenta di tornare a casa nella sua isola durante l'ora più vulnerabile di Ercole. Richiede a Meg di convincere Fil a perdonare il suo studente e ad aiutare come i Titani hanno attaccato.

Alla fine Ercole prevale, e invece di diventare un dio come aveva spesso sognato, rimane sulla Terra con Fil, Pegaso e Meg. Gli dei celebrano la decisione di Ercole e organizzano una festa durante la quale Fil tenta di flirtare con Afrodite, che lo bacia quasi immediatamente. È portato via da Ercole mentre tornano sulla Terra. È sopraffatto da un senso di orgoglio senza pari quando le stelle formano una costellazione a forma di Ercole e un uomo grida "Questo è il ragazzo di Fil!", Dandogli un vero senso di appagamento come allenatore.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.