«Come vi permettete, tutti quanti? Ve ne state lì a decidere del mio futuro. Io non sono un trofeo da vincere!»
―Jasmine[fonte]

La principessa Jasmine è una dei protagonisti del classico Disney Aladdin e dei media relativi. È la principessa di Agrabah e la moglie di Aladdin.

Fa parte del franchise Disney Princess.

Aspetto fisico

Sebbene Aladino e la lampada meravigliosa sia originario di Le mille e una notte, Jasmine è una giovane principessa araba, con il suo aspetto che si riassume semplicemente in "bella". Jasmine è una principessa con la pelle abbronzata e lunghi, lucenti capelli neri, grandi occhi castani e una distinta figura a clessidra. Di solito porta i suoi capelli neri in una coda di cavallo, tenuti insieme da due fasce blu chiaro. Indossa normalmente un top a tubo azzurro con maniche a spalle scoperte e pantaloni abbinati con scarpe blu insieme a un cerchietto abbinato con un gioiello al centro e indossa grandi orecchini d'oro e una collana abbinata. Con il suo travestimento da contadina mentre corre via da casa ed esplora il mercato di Agrabah, indossa una tunica marrone e un cappuccio marrone chiaro. Per le occasioni formali, ha un vestito viola che copre più della sua pelle e un accessorio per capelli che pende più in basso rispetto alla fascia del suo marchio. Quando Jafar prende il controllo di Agrabah per un breve periodo, fa indossare a Jasmine un abito rosso con diversi accessori dorati, come un braccialetto a serpente e orecchini d'oro. Jafar in seguito crea una corona d'oro per Jasmine dalle sue catene quando decide di farla diventare la sua regina. Quando Aladdin sconfigger Jafar, indossa una maglietta a maniche corte gialla, pantaloni blu e infradito neri. Quando Abu va in ospedale, indossa una maglietta a maniche lunghe azzurra, pantaloni blu scuro, scarpe nere.

Personalità

Jasmine è esuberante, di buon umore, seducente e per molti versi ricorda l'archetipo della "principessa ribelle". È testarda e desidera ardentemente la libertà di altre ragazze. Questo alla fine porta Jasmine a scappare, ma si mette nei guai perché inizialmente è ingenua riguardo al mondo fuori dal palazzo. Jasmine può essere molto intenzionale; rifiuta tutti i pretendenti che suo padre sceglie, preferendo sposarsi per amore piuttosto che per ricchezza. Jasmine può anche essere gentile e premurosa, ed è considerata furba e intelligente. Mostra un amore per l'avventura e spesso accompagna Aladdin nei suoi viaggi.

Storia

Aladdin

Jasmine è la futura figlia quindicenne del ricco Sultano di Agrabah. Non disposta a sposare nessuno dei principi snob e egocentrici che suo padre suggerisce, scappa di casa, ma non essendo mai stata fuori dal palazzo prima, si mette inavvertitamente nei guai quando dà una mela a un ragazzo senza pagarla. Prima che il mercante la possa punire amputandole la mano, un topo di strada di nome Aladdin interviene rapidamente e la salva sostenendo che Jasmine è sua sorella. Aladdin viene successivamente arrestato dalle guardie guidate da Razoul dopo che Jasmine ringrazia Aladdin per averla salvata e le due parti condividono un momento di legame a casa di Aladdin, oltre a sviluppare un'attrazione reciproca. Jasmine si rivela a loro e chiede loro di lasciare andare Aladdin, ma Razoul si scusa e spiega che lo sta facendo su ordine di Jafar. Jasmine affronta Jafar e chiede che liberino Aladdin, ma Jafar le dice che Aladdin è già stato giustiziato; Jasmine rimane sconvolta e incolpa se stessa.

Dopo che il desiderio di Aladdin di diventare un principe gli è stato concesso dal Genio, visita Jasmine nelle vesti di "Principe Ali Ababwa". Inizialmente lei crede che sia solo un altro pretendente arrogante, ma in seguito accetta la sua proposta dopo essersi innamorato di lui in un giro magico sul tappeto. Durante questo periodo, Jasmine scopre il travestimento di Aladdin e lo accusa di averle mentito, ma Aladdin la convince che a volte si travestiva come un cittadino comune per "sfuggire alle pressioni della vita di palazzo", a cui si riferisce. Viene riportata al palazzo e i due condividono un bacio.

Tuttavia, dopo aver annunciato la sua decisione di sposare Aladdin, Jafar prende il controllo di Agrabah rubando la lampada da Aladdin. Jasmine viene a conoscenza della vera identità di Aladdin. Dopo che Jafar bandisce Aladdin fino ai confini della Terra, fa di Jasmine la sua schiava personale. Jasmine distrae Jafar fingendo di essere innamorata di lui per aiutare Aladdin a salvarla. Quando Jafar sta per girarsi, il che significherebbe che avrebbe individuato Aladdin, lei bacia Jafar, ma poi Jafar vede comunque Aladdin e lo attacca. Alla fine Aladdin supera in astuzia Jafar e lo fa imprigionare in una lampada tutta sua (mentre Aladdin induce Jafar a desiderare di essere un genio onnipotente). Il Sultano accetta di far sposare sua figlia chi vuole, e lei sceglie naturalmente Aladdin.

Il ritorno di Jafar

Jasmine inizia a mettere in discussione la sua scelta in Aladdin, chiedendosi se fosse abbastanza degno di fiducia dopo aver difeso Iago, l'ex pappagallo domestico di Jafar che terrorizzava suo padre, ma si affretta a superare queste domande con l'aiuto di Iago (che la convince che vuole bene ad Aladdin prendendola in giro). Successivamente accetta Iago come amico dopo che l'aiuta a riparare le cose con Aladdin, libera il genio per salvare Aladdin e sconfigge Jafar, rischiando la vita per Jasmine.

Aladdin: la serie animata

Aladdin e Jasmine sono ancora fidanzati. In "I bassifondi di Agrabah" Jasmine scopre che rubare è sbagliato. Nell'episodio "Il principe Uncouthma", lei flirta con il principe Uncuthma per rendere geloso Aladdin ma scopre che ciò che ha fatto era sbagliato. Lei, Aladdin e la banda incontrano un topo di strada di nome Sadira che si innamora di Aladdin e cerca di rubarglielo (Jasmine) in diversi episodi, ma dopo un po' Sadira vede che lei e Aladdin non hanno un futuro insieme. Quindi lei e Jasmine diventano amiche.

Aladdin e il re dei ladri

Jasmine e Aladdin stanno finalmente per sposarsi. Il loro matrimonio viene improvvisamente interrotto dai Quaranta ladroni. Dopo aver appreso ciò che stavano cercando, Aladdin scopre dall'Oracolo che suo padre Cassim è ancora vivo. Jasmine lo convince a cercare suo padre e che il loro matrimonio può essere ritardato ancora un po'.

Mentre è via, Jasmine si preoccupa e Genio la rallegra vestendola in abiti da sposa. Quando Aladdin ritorna con Cassim, lei e il Sultano lo apprezzano immediatamente. Tuttavia, in seguito tenta di rubare l'Oracolo e viene messo in prigione; Aladdin lo aiuta a fuggire, ma torna ad affrontare la sua punizione. Jasmine e il Genio convincono il Sultano di aver aiutato suo padre per amore. In quel momento, Iago (che era con Cassim) ritorna, dicendo loro che Cassim è stato catturato da Sa'Luk e dai rimanenti Ladri.

Jasmine va con Aladdin per salvare suo padre, e poi ritornano per il loro matrimonio, che Cassim presenzia dall'ombra. Vanno a fare un giro sul tappeto, salutando il mercante del primo film e Iago e Cassim mentre cavalcano. I due si baciano poi appassionatamente.

Aladdin (2019)

Naomi Scott nel ruolo di Jasmine nel remake del 2019.

Jasmine appare nell'adattamento live-action del 2019, interpretata da Naomi Scott. Questa versione di Jasmine è caratterizzata da un leggero cambiamento di carattere: qui è motivata a diventare un buon sovrano per Agrabah dopo suo padre, qualcosa che la sua società guidata dagli uomini non vede bene. Jasmine ha anche un'amica nella ancella Dalia, in cui Jasmine si confida regolarmente. In questa iterazione, a Jasmine è proibito lasciare il palazzo per ordine del padre eccessivamente protettivo, ma lo fa regolarmente fingendosi Dalia. La ragione del suo confinamento è il misterioso omicidio di sua madre, che ha lasciato il Sultano temendo per la vita della figlia. Durante una delle sue uscite, incontra Aladdin, scatenando la loro eventuale storia d'amore. A Jasmine viene anche assegnato un assolo, intitolato "La mia voce", che si concentra sul suo rifiuto di tacere o di essere controllata da altri.

Curiosità

  • La principessa Jasmine è il nome di un fiore bianco.
  • La principessa Jasmine è la prima principessa Disney con una doppiatrice che non canta. Linda Larkin ha fornito la sua voce parlante, mentre Lea Salonga ha fornito la sua voce di canto.
  • La principessa Jasmine è anche la prima principessa Disney ad avere la sua voce cantata da Lea Salonga. Seguita da Fa Mulan.
  • La principessa Jasmine è l'unica principessa Disney che non ha la sua canzone da cantare, ad eccezione delle sue parti nel duetto romantico "Il mondo è mio".
  • La principessa Jasmine è la seconda principessa Disney più giovane nell'attuale linea Disney Princess, con la più giovane Biancaneve di Biancaneve e i sette nani.
  • Anche se la maggior parte dei film Disney girano intorno alle principesse Disney, Jasmine è considerata la deuteragonista del film, con Aladdin come protagonista principale.
  • In "Disney Princess: Le magiche fiabe - Insegui i tuoi sogni" Jasmine è la migliore amica di Iago.
  • Nel film del 2019 "Aladdin", è interpretata dall'attrice Naomi Scott.

Galleria

Disney d.png
Disney Wiki ha una galleria di immagini su Jasmine.

Voci correlate

v - m - d
link={{{franchise}}}
Media
Film: Aladdin (1992)Il ritorno di JafarAladdin e il re dei ladriDisney Princess - Le magiche fiabe: Insegui i tuoi sogniAladdin (2019)
Televisione: AladdinHercules in: Ercole e le mille e una notteSofia la principessaC'era una voltaC'era una volta nel Paese delle Meraviglie
Videogiochi: AladdinAladdin: La vendetta di NasiraDisney InfinityKingdom HeartsDisney Magiche StorieDisney Emoji Blitz
Personaggi
Originali: AladdinGenioJasmineAbuTappeto VolanteSultanoRajahJafarIagoVenditore RazoulGuardie realiGazeemPrincipe AchmedSultana
Sequel: Abis MalCassimSa'LukOracolo
Le magiche fiabe: AneesaHakeemSaharaSharma
Videogiochi: NasiraBizarrah
Eliminati: ZenaGenio dell'Anello
Remake: DaliaPrincipe AndersHakim
Luoghi
AgrabahCaverna delle MeravigliePalazzo del SultanoIsola Evanescente
Oggetti
Scettro di JafarLampada del GenioMano di Mida
Canzoni
Aladdin: Notti d'OrienteLa mia vera storia Un amico come mePrincipe AliIl mondo è mio
Il ritorno di Jafar: Voglio vivere da soloNon c'è un amico al mondo come meNon so scordare l'amoreTu sei di serie B
Il re dei ladri: C'è una festa qui ad AgrabahLe mie radiciBenvenuto tra noiCome figlio e papàSei con me o no?
Le magiche fiabe: Sogno un'altra vita per meIl mio obiettivo sei tu
Remake: La mia voce
v - m - d
Disney Princess 2014 Logo (1).png
Principesse
Ufficiali: BiancaneveCenerentolaAuroraArielBelleJasminePocahontasMulanTianaRapunzelMerida
Pseudo-ufficiali: AnnaElsaVaiana
Altre principesse: Lady MarianLeia OrganaAilinFiglie di Re TritoneKiaraMelodyKida NedakhTing-Ting, Mei e SuGiselleKilala RenoAttaDotKairiCharlotte La BouffVanellope von SchweetzSofiaElena
Altre protagoniste femminili: MinniPaperinaFalineAliceWendy DarlingTrilliSallyNalaEsmeraldaMegaraJane PorterMadellaineShantiNita
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.