Kaa è il secondo antagonista nei due film de Il libro della giungla. E' presente da cucciolo in Cuccioli della giungla.

Biografia

Il Libro della Giungla

Kaa fa la sua prima apparizione nel film Il Libro della Giungla, nella scena nella quale Mowgli e Bagheera salgono su un albero per passare la notte al sicuro. Kaa, non appena vede Mowgli, gli viene un'idea: dopo aver dato un po' fastidio al cucciolo d'uomo, si avvicina alla sua faccia e comincia a ipnotizzarlo, poi inizia ad avvolgerlo tra le sue possenti spire. Kaa, mentre ipnotizzava Mowgli, creava dei cerchi con la testa per confonderlo sempre di più, e a volte ammiccava per tenere accesa l'attenzione del ragazzo. Mowgli era fermo sul posto, e non sapeva più cosa fare: l'ipnosi gli aveva annebbiato la mente, e le spire, man mano che salivano lungo il suo corpo, lo stringevano sempre di più. Quando il cucciolo d'uomo in un'ultimo momento di lucidità tenta di attirare l'attenzione di Bagheera, Kaa finisce di avvolgerlo velocemente per poi stringere il collo del bambino strettamente due volte con la sua coda. Bagheera che si accorge delle intenzioni di Kaa lo colpisce prima che possa ingoiarlo facendogli perdere la presa su Mowgli risvegliandolo dall'ipnosi. Arrabbiato per essere stato interrotto cerca di ipnotizzare Bagheera e riesce nel suo intento ma la sua distrazione gli costa caro perché Mowgli spinge il resto del suo corpo giù dell'albero facendolo imbrogliare. Kaà è costretto alla fuga con un nodo in fondo alla coda, ma giura di prendersi la rivincita.

Il secondo incontro con Mowgli avviene quando quest'ultimo, che arrabbiato si è separato da Baloo e Bagheera, si ferma a sedere sotto un albero dopo aver vagato senza meta nella giungla. L'affamato pitone usando cala la sua cosa e usando le sue spire lo fa salire sull'albero dove tenta nuovamente di ipnotizzarlo, ma Mowgli conoscendo il trucco cerca di evitare il contatto visivo, allora Kaa con la scusa di convincerlo a fidarsi di lui, dicendogli ciò che Mowgli vuole sentirsi dire (assicurandogli che lui non avrebbe mai lasciato la giungla). Con questo stratagemma riesce a fargli abbassare la guardia, poi dopo avergli avvolto il capo con le sue spire gli toglie il campo visivo permettendogli cos' di ipnotizzarlo appena cerca di levarselo dalla testa. Mentre lo ipnotizza gli canta la sua ninnananna Spera in Me intrappolandolo nuovamente nelle sue spire fino a farlo addormentare; sfortunatamente per lui all'intervento inconsapevole del sospettoso Shere Khan, che sta anch'egli cercando il bambino cerca con la forza di costringere Kaa a mostrargli cosa nasconde ma il serpente riesce a fargli credere che non ha nulla tra le spire la tigre se ne va. Mowgli nel frattempo si risveglia dall'ipnosi, e dopo aver usato lo stesso trucco come per il loro primo incontro imbroglia nuovamente il serpente per poi fuggire.

Il Libro della Giungla 2

Kaa ri fa la sua seconda apparizione nel film Il Libro della Giungla 2, gli capita di vedere che Mowgli è tornato nella giungla e desideroso di portare a termine il "pasto" interrotto anni prima cerca di avvicinarsi a lui approfittando del fatto che Mowgli non l'ha visto ma i suoi tentativi vanno a vuoto. Poco dopo mentre è intento a togliersi i frutti spinati dalla testa incappa in Shanti che è intenta a cercare Mowgli. La ragazza provoca una scottatura alle spire di Kaa che dapprima arrabbiato si ravvedere per non perdere l'occasione di mangiarsi la ragazzina. Dopo averla spaventata facendole abbassare la guardia le appare da sopra gli alberi e comincia a ipnotizzarla. Shanti ferma sul posto e senza fare niente cade sotto lo sguardo ipnotico di Kaa che gli annebbia la mente e mentre questi si preparava a mangiarla lei resta ignara di tutto. Solo l'intervento all'ultimo minuto del piccolo Ranjan la salva facendo ingoiare al serpente un grosso masso per poi scappare con la roccia ancora dentro di lui.

Galleria

20px Per approfondire, vedi la voce Kaa/Galleria.
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.