Le Tont (LeFou) è lo scagnozzo di Gaston, l'antagonista secondario nel film della Disney del 1991, La bella e la bestia e un antagonista di supporto nell'omonimo adattamento in live action del 2017.

Background

Le Tont potrebbe non essere lo scagnozzo più intelligente che un cattivo possa chiedere, ma è molto più intelligente e più competente di quanto sembri. Come la maggior parte degli altri abitanti del villaggio (incluso Gaston) Le Tont è contento di guardare il mondo attraverso un punto di vista irrimediabilmente ristretto e considera il pensare come un tempo di passaggio pericoloso. Tuttavia, può essere abbastanza ragionevole, poiché sottolinea che Belle non avrebbe alcun interesse ad avere una relazione con Gaston, anche se questo non gli impedisce di aiutare Gaston a trovare un modo per farlo accadere.

Le Tont ha un ruolo significativo nel film quando inizia la famosa canzone di Gaston, poiché lo ha fatto non solo incoraggiando Gaston, ma anche ispirandolo a sviluppare un piano per costringere Belle a sposarlo.

Biografia

La bella e la bestia

Le Tont è stato visto per la prima volta nel numero musicale iniziale del film, dove ha catturato un uccello acquatico che Gaston è riuscito a abbattere (o meglio, ha tentato di fare, mentre l'uccello ha finito per cadere a pochi centimetri da lui, facendolo cadere timidamente in la borsa), presumibilmente accompagnando Gaston in una battuta di caccia. Poi disse a Gaston che non aveva perso un colpo ed era molto probabile che fosse il più grande cacciatore del mondo, ed era anche l'uomo più ricercato tra le donne del villaggio. Tuttavia, Le Tont fu scioccato quando Gaston rivelò il suo desiderio di sposare Belle tra tutte le ragazze. Le Tont ha cercato di avvertire Gaston che Belle non è il suo tipo e probabilmente non ricambia i suoi desideri, ma è stato ignorato. Quindi flirtò brevemente con le Bimbette, ma finì per farsi schizzare da loro, che erano distratte dall'ammirare Gaston. Successivamente, Le Tont, con Gaston mentre Belle stava per andarsene, derise brevemente Maurice come un "vecchio pazzo", guadagnandosi un rimprovero sia da Belle che da Gaston (quest'ultimo principalmente per impressionare Belle), anche se continuarono a ridere mentre Belle si precipitò di nuovo nel suo cottage quando si verificò un'esplosione nel cottage, molto probabilmente a causa di uno degli esperimenti di Maurice che era fallito.

Durante il fallito tentativo di Gaston di sposare Belle, Le Tont è il direttore di una band musicale improvvisata, che conduce la band in una versione incredibilmente veloce del Bridal Chorus, anche se alla fine si è fatto colpire una tromba in testa da Gaston dopo aver fatto suonare prematuramente la band. Dopo il rifiuto di Belle di Gaston, Le Tont gli chiede come è andata la sua proposta, spingendo Gaston a gettare Le Tont nel fango nella sua frustrazione, a cui risponde "Touchy!" Più tardi, Le Tont e gli altri abitanti del villaggio rallegrano Gaston nella taverna locale cantando una canzone su quanto sia grande. Le Tont era anche l'unico degli abitanti del villaggio a scoprire direttamente da Gaston i dettagli specifici del suo piano che prevedeva l'internamento di Maurice nel manicomio per costringere Belle a sposarlo.

Quando Gaston mette in atto il suo piano per ricattare Belle in matrimonio con l'aiuto di Monsieur D'Arque, il proprietario del manicomio locale, Le Tont ha il compito di sorvegliare la casa di Belle fino al ritorno di Belle e Maurice. Le Tont tentò di protestare per il suo incarico affidato a un Gaston in partenza, per poi essere nuovamente ignorato. Questo infastidisce Le Tont al punto da sbattere il braccio contro una parte della casa, seppellendolo ancora più in profondità nella neve da una valanga minore di neve. Al momento del loro ritorno, Le Tont si era mal mascherato da pupazzo di neve (essendo coperto da un leggero strato di neve, e le sue vere braccia sono esposte ancora attanagliate sui rami degli alberi che avrebbero dovuto agire come le sue "braccia"), e dopo aver assistito al loro ritorno, Le Tont si precipita a dirlo a Gaston e D'Arque. Presto compaiono con una folla linciatrice e Le Tont convince con successo la folla congregata che Maurice è pazzo facendo in modo che Maurice descriva di nuovo la Bestia, ma il piano va in fumo quando Belle usa lo Specchio Magico per dimostrare le affermazioni di Maurice.

Nella sua invidia e orgoglio, Gaston raduna la folla per attaccare il castello della Bestia e non lasciare nessuno in vita, e Le Tont cammina al suo fianco. Una volta dentro, prende Lumière per illuminare la sua strada e il segnale di Lumière da inizio alla battaglia. Durante la battaglia, Le Tont tenta di vendicarsi di Lumière agitando una torcia pericolosamente vicino alla testa di Lumière, sciogliendolo leggermente, ma Tockins interviene e colpisce Le Tont nella parte posteriore con un paio di forbici. È stato visto scappare l'ultima volta con il resto degli abitanti del villaggio.

Non è noto se sapeva che Gaston morì contro la Bestia, anche se è possibile che l'assenza di Gaston da allora in poi gli abbia dato quel messaggio.

House of Mouse

Le Tont è apparso spesso al fianco di Gaston come uno degli ospiti in House of Mouse, e può essere visto al fianco di altri cattivi in House of Villains di Topolino . Nell'episodio, "Tutti amano Mickey" Le Tont appare in particolare accanto ad alcuni abitanti del villaggio per cantare "Let's Slay the Beast". Le Tont è anche visto durante il conteggio di tutti gli ospiti dei personaggi Disney in "Chiedi a Von Drake". In "Pete's House of Villains", Le Tont e Gaston si sono uniti agli altri ospiti mentre tifavano per il ritorno di Topolino quando lo show di Gambadilegno era un flop.

La bella e la bestia (2017)

Le Tont è apparso nell'adattamento in live-action del film del 2017, dove è stato interpretato da Josh Gad. A differenza della versione animata, ha un ruolo di supporto nel riavvio.

Galleria

Per approfondire, vedi la voce Le Tont/Gallery.


v - m - d
link={{{franchise}}}
Media
Film: La bella e la bestia (1991)La bella e la bestia - Un magico NataleIl mondo incantato di BelleLa bella e la bestia (2017)
Televisione: House of Mouse - Il Topoclub C'era una volta Sofia la principessa
Videogiochi: La bella e la bestiaDisney InfinityKingdom Hearts Disney Magiche StorieDisney Emoji Blitz Disney Crossy RoadDisney Heroes: Battle Mode
Musica: Colonna sonora 1991Colonna sonora 2017
Personaggi
Originali: BelleBestiaLumièreTockinsMrs. Bric Chicco Chef BoucheAbitantiMauricePhilippeGaston LeTont BimbettesSultano Guardaroba Spolverina IncantatriceMonsieur D'Arque LupiCarillonAppendiabitiLibraio
Un magico Natale: AngeliqueForteFife
Il mondo incantato di Belle: DizioRismaLaPenCandelora
Eliminati: ClariceMargueriteSorelle di BelleMadre di Belle
Remake: CadenzaJean Bric Re Regina
Canzoni
Originali: PrologoIl racconto di BelleGastonStia con noiUno sguardo d’amoreRitornare umanoLa bella e la bestiaAttacco al castello
Un magico Natale: Sulle ali dell'immaginazioneCi sarà sempre il NataleNon devi innamorartiA ciascuno il suo mestiere
Il mondo incantato di Belle: Parliamo con il cuoreUn po' d'amore
Remake: Una notte di pura magiaL'amore duraQuei giorni passatiPer sempre
Luoghi
Castello della BestiaLibreriaCasetta di BelleVillaggioSala da balloForesta NeraTavernaAla EstStanza di Belle
Oggetti
Rosa IncantataSpecchio IncantatoMacchina di Maurice
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.