«Credi di poterlo convertire? Patetica ragazzina... Io non posso essere tradito... Non posso essere vinto. Io vedo nella sua mente, io vedo ogni suo intento. Si... lo vedo ruotare la spada laser per colpire a morte! E adesso... stolta ragazzina... la accende... e UCCIDE IL SUO VERO NEMICO!»
―Snoke a Rey poco prima di essere tradito da Kylo Ren[fonte]


Il Leader Supremo Snoke è l'antagonista principale di Star Wars: Il risveglio della Forza e l'antagonista secondario di Star Wars: Gli ultimi Jedi.

Snoke è il Leader Supremo del Primo Ordine e il maestro di Kylo Ren fino a quando non viene tradito dal suo apprendista, che sceglie di uccidere il suo stesso maestro per salvare la vita di Rey. In Star Wars: L'ascesa di Skywalker, Snoke si rivela essere un alieno artificialmente umanoide creato dal resuscitato Sheev Palpatine per sedurre Ben Solo al lato oscuro e governare il Primo Ordine al suo posto mentre costruiva l'Ordine Finale.

Galleria

Disney d.png
Disney Wiki ha una galleria di immagini su Leader Supremo Snoke.
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.