FANDOM


«Sciocco pazzo ! Non puoi controllare una bambina ? STA 'ZITTO!!!! Prenderò il prossimo volo fino alla Palude del Diavolo»
―Madame Medusa, in grave rabbia, parlando al signor Snoops al telefono poco prima di appenderlo così forte

Madame Medusa è la principale antagonista del film d'animazione Disney del 1977, Le avventure di Bianca e Bernie. È proprietaria di un pessimo negozio di pegni a New York.

Background

Origine

Ken Anderson disegnò molti disegni diversi per Medusa, inclusa una "grande dama" alla Lauren Bacall (con ciocche di capelli simili a serpenti, fedeli al suo nome), una donna vanitosa, sinistra, piccola ma corpulenta con una facciata di trucco, nel tentativo di trovare la giusta personalità. Il disegno alla fine si è stabilizzato su un aspetto orribile (di cui a quanto pare rimane inconsapevole), con un eccesso di trucco, seni cascanti, occhi verdi e capelli selvaggi e rosso fuoco per soddisfare la sua personalità infuocata.

Per un breve periodo di tempo nella produzione del film, il team della Disney story stava pensando seriamente di riutilizzare Crudelia De Mon dal loro classico del 1961, La carica dei 101. Disegni di Ken Anderson la dipinse in pelli di alligatore, suggerendo che avrebbe visitato, o avuto rapporti con, Palude del Diavolo. (John Canemaker, "Prima che l'animazione cominci: la vita e il tempo degli artisti ispiratori del fumetto Disney") Questa idea fu abbandonata, poiché allo studio non interessava produrre sequel all'epoca e Madame Medusa fu creata. Crudelia e Medusa condividono alcune caratteristiche, tra cui la fissazione su un unico obiettivo, un temperamento focoso, vanità e una tendenza a guidare spericolatamente.

Medusa è liberamente ispirata alla Duchessa di diamanti, una donna anziana che faceva il cattivo nel romanzo originale di Margery Sharp, Miss Bianca, e che allo stesso modo voleva ottenere un diamante specifico e stava usando una ragazza orfana nel suo piano (chiamato Patience nel romanzo di Sharp). Tuttavia, Medusa ha una personalità un po 'più selvaggia, più eccentrica della Duchessa di diamanti.

Oltre ad ereditare alcuni tratti di Crudelia, Medusa potrebbe aver trasmesso i suoi tratti a Ursula, incluso un aspetto simile, e il possesso di 2 animali verdi squamosi (Bruto e Nerone per Medusa, le Murene, Flotsam e Jetsam per Ursula).

Il nome di Medusa molto probabilmente deriva dal mostro mitologico greco con lo stesso nome. Il mostro aveva serpenti come capelli; il personaggio Disney ha normali capelli rossi, che tuttavia appaiono piuttosto serpentini. Ogni volta che il personaggio di Bianca e Bernie fissa Penny, la ragazza si blocca temporaneamente; chiunque guardasse il mostro greco negli occhi si trasformerebbe in pietra.

Personalità

Medusa è descritta come una persona avida e ossessionata. È completamente fissata con i diamanti; quando vediamo per la prima volta il suo banco dei pegni, c'è un cartello in evidenza che pubblicizza tariffe dimezzate per le persone che portano diamanti, e nonostante la possibiltà di fare una gran quantità di soldi con il tesoro assortito dei pirati nella grotta, non se ne cura perché l'Occhio del Diavolo, il diamante più grande del mondo, è tutto ciò che cerca. È anche molto pazza, irritabile e talvolta instabile, il che a volte la rende intimidatoria. Comunque ha una natura un po' maldestra, il che rende un po' difficile per le persone prenderla sul serio come un cattivo davvero spaventoso. È molto intelligente e paziente, ma quando arriva al punto di perdere la pazienza, non è una persona che vuoi avere intorno. Non si fermerà davanti a nulla per ottenere ciò che vuole; tanto da usare Penny, una bambina, per scendere in una caverna buia solo per recuperare l'Occhio del Diavolo. La sua avidità e ossessione per il diamante la portano alla rovina definitiva, quando raggira Snoops e tratta i suoi coccodrilli molto crudelmente causa invece l'abbandono di Snoops e la ribellione di Bruto e Nerone .

Apparizioni

Le avventure di Bianca e Bernie

Prima del film, Medusa scopre che il più grande diamante del mondo chiamato Occhio del Diavolo è sepolto in profondità nella caverna di un pirata nella Palude del Diavolo. Con molta delusione, l'entrata della grotta è troppo stretta perché lei possa entrare. Né il suo incompetente scagnozzo Snoops, né i suoi due coccodrilli coccodrilli Bruto e Nerone possono farcela. È allora che decide di tornare a New York, dove si trova il suo banco dei pegni, e cattura il povero orfano Penny a prendere il diamante per lei.

Tre mesi dopo (quando il film la presenta), Medusa scopre che, sebbene Snoops sia riuscito a costringere Penny a scendere nella caverna, non riesce a persuaderla a cercare perché era troppo preoccupata per l'annegamento e il suo orsacchiotto si bagna. Inoltre, ha catturato la bambina inviando messaggi in bottiglia. Medusa, frustrata dall'incapacità di Mr. Snoops di gestire una ragazza orfana, prende il volo successivo per la Palude del Diavolo per farsi carico.

All'arrivo, Medusa ha reso le cose ancora più miserabili per Penny, tanto che Penny ha tentato di scappare numerose volte, solo per essere catturata ogni volta da Medusa e dai suoi due coccodrilli fedeli. Medusa perse la pazienza con Penny e dichiarò che, a prescindere da cosa, Penny avrebbe trovato l'Occhio del Diavolo, e sarebbe rimasta sottoterra fino a che non lo avesse fatto, indipendentemente dal pericolo. Prima della loro ricerca, Bernard e Miss Bianca della Rescue Aid Society di New York arrivano per cercare di salvare Penny, ma Medusa va in panico alla loro vista e quasi li respinge con il suo fucile. Ciò non riesce, tuttavia, mentre i due topi fuggono e poco dopo incontrano Penny faccia a faccia.

Alla fine, spinge Penny giù nella caverna, tenendo in ostaggio il suo orsacchiotto, e si rifiuta di sollevare la schiena finché non ha trovato e recuperato il diamante. Dal momento che la grotta si riempie d'acqua ad ogni alta marea, Penny sapeva che la minaccia di Medusa era potenzialmente letale. Era accompagnata da Bernard e Miss Bianca e con il loro aiuto, trovò l'Occhio del Diavolo. Sfortunatamente, è stato bloccato nel cranio di un pirata morto e non è riuscita a tirarlo fuori, ma Medusa si è rifiutata di sollevare Penny fino a quando non l'ha recuperato. Con la marea che saliva e le acque che si schizzavano violentemente, Penny ei topi recuperarono il diamante aprendo il teschio con una spada e furono sollevati di nuovo in superficie appena in tempo. Medusa si abbandonò immediatamente alla sua nuova ricchezza, rifiutandosi di lasciare a Snoops così tanto da dare un'occhiata, nonostante le sue suppliche di essere soci e di volere una quota uguale. Il gruppo si diresse verso il battello sul fiume dove Medusa pianificò la sua fuga.

Mentre Miss Bianca e Bernard chiamavano i loro amici palude per chiedere aiuto, Medusa teneva Penny e Snoops sotto tiro, con l'intenzione di scappare con il diamante stesso (che nascondeva nell'orsacchiotto di Penny), minacciando di uccidere Penny e / o Snoops se cercavano di seguirlo sua. Tuttavia, i due topi letteralmente inciampano su Medusa, permettendo a Penny di afferrare il suo orsacchiotto con il diamante dentro e scappare. Medusa viene poi attaccata dalle creature della palude (Luke la spinge in basso con il suo forcone), ed è costretta a usare il suo fucile contro tutti loro, solo per avere presto quell'opzione rimossa quando il suo fucile è stato tappato e retroattaccato quando ha provato sparare di nuovo. Medusa e i suoi coccodrilli hanno combattuto contro gli animali rallentandoli, ma sono stati facilmente sopraffatti, e sono stati presto in balia dei fuochi d'artificio di Mr. Snoops dopo che gli animali li hanno fatti scappare.

Penny fuggì nella palumobile di Medusa, ma Medusa rifiutò di arrendersi e inseguì Penny con lo sci d'acqua. Ha quasi avuto Penny ad un certo punto, afferrando la parte posteriore del sedile sulla palumobile, solo per farsi battere forte le mani da Ellie Mae, costringendola a lasciare andare nel dolore. Corse sui suoi due coccodrilli e li frustò con una corda per farli muovere più velocemente, con grande rabbia. Tuttavia, la fune si spezzò e Penny riuscì a fuggire e Medusa fu mandata a volare nella sua barca fluviale, che ora stava affondando a causa dello spettacolo pirotecnico, schiantandosi contro una delle ciminiere e aggrappandosi per la vita. Medusa assistette alla sconfitta mentre Penny e gli animali fuggivano con l'Occhio del Diavolo, lasciandola sola ad affrontare i furiosi Bruto e Nerone mentre Snoops, tutto sbrindellato e lacerato, fuggiva dalla scena, tutto il tempo ridendo della disgrazia di Medusa.

Non si sa se Medusa sia riuscita a scappare dai coccodrilli arrabbiati, anche se è implicito che questa volta non è mai fuggita e presumibilmente è stata uccisa da loro per vendetta per i suoi maltrattamenti.

House of Mouse - Il Topoclub

Medusa ha fatto alcuni cameo nella serie animata ed è stata vista in una folla girata in Topolino e i cattivi Disney.

Galleria

Per approfondire, vedi la voce Madame Medusa/Gallery.

Curiosità

  • Medusa è uno dei 10 cattivi presenti in The Disney Villains: Top Secret Files. La sezione del libro di Medusa include una foto di Bruto e Nerone come neonati e un catalogo dei più grandi diamanti del mondo (la maggior parte di cui Medusa ha scarabocchiato "troppo piccoli!"). Medusa è classificata come il nono più grande Cattivo Disney alla fine del libro.
  • È stato notato che Madame Medusa e Ursula condividono una struttura facciale simile.
  • Nel primo concept art, Madame Medusa viveva in una villa abbandonata piuttosto che in una nave a vapore semisommossa.
  • L'attrice Geraldine Page che ha fornito la voce di Madame Medusa è stata sposata con l'attore Rip Torn. Nel 1997, 10 anni dopo la morte di Page per un infarto, Rip Torn fornì la voce di Zeus nell'Hercules della Disney.
  • Sia Medusa che McLeach finiscono per essere inseguiti dai coccodrilli.
  • Disney ha basato Medusa sulla duchessa di diamanti del romanzo di Margery Sharp.
  • La macchina a cui Medusa accelera è molto simile a quella di Crudelia De Mon.
  • Medusa è una delle poche teste rosse dagli occhi verdi nell'universo Disney.
  • Madame Medusa prende il nome dalla creatura mitologica greca, Medusa, che aveva il potere di trasformare chiunque o niente, chi la guardava negli occhi, in pietra e fu poi sconfitta da Perseo.
  • Il ruolo dell'antagonista in Le avventure di Bianca e Bernie sarebbe andato a Crudelia De Mon, ma è andato invece a Medusa. Nonostante questo, Medusa condivide somiglianze con Crudelia De Mon.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.