Disney Wiki
Advertisement

Mirabel Madrigal è la protagonista del film d'animazione Disney del 2021 Encanto. È la figlia più giovane di Julieta e Agustín Madrigal, che ha la particolarità di essere l'unica Madrigal senza un dono magico.

Background

Mirabel è la figlia più giovane della famiglia e deve affrontare molte difficoltà come essere occasionalmente esclusa dalla sua famiglia per essere l'unica figlia a non essere stata benedetta da un dono. Nonostante questo, ama sinceramente la sua famiglia. E quando la magia rischia di scomparire, Mirabel potrebbe essere l'ultima speranza per la famiglia Madrigal di ripristinare la magia.

Personalità

Mirabel mostra spesso un comportamento libertino ed ottimista, nonostante sia l'unica nipote Madrigal senza un dono, è molto socievole e amichevole con coloro che la circondano. Non avendo un dono tutto suo, ammirava i suoi parenti (vale a dire sua madre, zia, cugini e sorelle) e li teneva in grande considerazione. Ella descrisse Isabela come aggraziata e perfetta e Luisa come forte e il muscolo della famiglia. La sua mancanza di dono, inoltre, non le impedisce di andare d'accordo con i suoi parenti (tranne Isabela e Abuela), ovvero i suoi genitori, Julieta e Agustín, suo cugino Antonio, suo zio Bruno e sua sorella maggiore Luisa. È anche molto umile e onesta, come evidenziato quando ammette che lei e suo padre sono entrambi inclini agli incidenti. Inoltre, Mirabel sembra sicura di sé, poiché afferma di non aver bisogno di un dono per farsi vedere dagli altri membri della sua famiglia e che è speciale come tutti gli altri all'interno di essa.

Nonostante apparentemente viva la vita felicemente senza poteri propri, Mirabel è molto insicura dal fatto che non potrebbe contribuire alla sua famiglia come fanno i suoi parenti. E la parte peggiore del non avere un dono per lei è essere evitata dalla sua Abuela e non essere vista come uguale all'interno della sua stessa famiglia. Poiché non riesce a relazionarsi con i suoi dotati parenti, si sente sola e si sente disconnessa dalla sua famiglia. In definitiva, il suo più grande desiderio non è altro che essere inclusa e far parte della famiglia Madrigal anche se non possiede alcuno dono.

Nel corso del film, alla ricerca di risposte al motivo per cui la magia sta morendo, si mostra molto tenace come persona, poiché segue continuamente Luisa mentre questa fa le sue commissioni e la tormenta fino a quando Luisa non le dice tutta la verità e le confessa i propri problemi. Lo stesso si può dire quando ha insistito con suo Tío Bruno perché questi avesse un'altra visione del futuro, nonostante quest'ultimo fosse a disagio con questa idea. L'ultimo esempio è quando Mirabel ha insistito per riconciliarsi con Isabela (anche se a malincuore, solo perché era nella visione di Bruno), ed è anche pronta ad affrettare il processo di riconciliazione mentre Isabela è impegnata a cantare della sua autoespressione e libertà.

Eppure, nel corso del film, Mirabel scopre quanto stressati sono i membri della sua famiglia con le aspettative che gli altri e loro stessi hanno su di loro, a causa dei loro doni, ma che hanno nascosto dietro maschere da persone perfette. Mirabel è stata in grado di simpatizzare con suo zio Bruno per la sua solitudine, comprendendo i suoi sentimenti per essere un estraneo e decide di aiutarlo a essere accolto di nuovo nella loro famiglia, poiché vedeva che suo zio era un brav'uomo che aveva problemi con il suo dono. Inoltre, Mirabel aiuta la sua famiglia a dare voce ai loro problemi attraverso la compassione e li aiuta a capire che i loro doni non li rendono quello che sono, ma piuttosto se stessi. Ciò consente a Mirabel di relazionarsi con i membri della sua famiglia in modi che non avrebbe mai pensato di poter fare in primo luogo, permettendole così di formare legami più forti con loro.

Sebbene Mirabel rispetti molto Abuela sia come fondatrice della magia che come matriarca della famiglia Madrigal, è scontenta del fatto che Abuela abbia evitato il contatto con lei e l'abbia evitata perché priva di doni. Dopo aver appreso della morte del miracolo e aver cercato di dire ad Abuela come risolverlo, Abuela si scaglia rapidamente contro Mirabel per aver rovinato la famiglia e causato sofferenza all'interno della famiglia perché non ha ricevuto un regalo, il che ferisce gravemente Mirabel . Alla fine stufo di questo trattamento, Mirabel ha sottolineato come Abuela abbia sempre gravato sulla famiglia di aspettative, vedendole solo come i doni che possiedono, e come vede il peggio in Bruno (e, in una certa misura, Mirabel), che finisce con Mirabel che se ne va. fino a dire ad Abuela che lei è la ragione per cui la magia sta morendo.

Dopo la caduta di Casita, Mirabel e Abuela hanno una conversazione a cuore aperto, soprattutto il motivo per cui Abuela è diventata così com'è, anche se ha ammesso di aver perso di vista ciò che è veramente importante nella vita che è la famiglia, non il doni che possedevano. I due si sono riconciliati e hanno ricucito la loro relazione, poiché ora Mirabel non è esclusa dalla famiglia, ma è vista come uguale a tutti gli altri nella sua famiglia e comunità.

Advertisement