FANDOM


Olivia Flaversham è una giovane eroina ed è la tritagonista del film d'animazione Disney del 1986, Basil l'investigatopo. Lei è la figlia del signor Flaversham.

È stata doppiata da Susanne Pollatschek nella versione originale e in italiano da Federica De Bortoli.

Contesto

Personalità

Olivia è generalmente una bambina innocente, dolce, turbolenta, molto coraggiosa. Adora tutti, specialmente suo padre (che è il suo unico parente vivente, a causa della morte della madre). Ama gli animali pelosi, in particolare Ugo. Diventa irritata quando la gente dice che il suo cognome è sbagliato (come è evidente quando Basil sbaglia in moltissime occasioni) così tipicamente dice loro che il suo cognome è Flaversham (in una occasione, con l'aiuto del Dr. David Q. Topson).

Apparizioni

Basil l'investigatopo

Mentre festeggiava il suo compleanno, durante il quale ha ricevuto una bambola topo ballante , il padre di Olivia è stato rapito da un pipistrello con la gamba di nome Vampirello. Andò a cercare Basil di Baker Street, ma non sapeva dove fosse Baker Street e si perse per strada. In breve tempo incontrò un topo gentile di nome Dr. David Q. Topson, che era appena tornato a casa dopo il recente servizio militare in Afghanistan quando inciampò su Olivia. Sentendosi dispiaciuto per la ragazza, Topson la portò a casa di Basil di Baker Street, dove Olivia incontrò presto la governante, la Sig.ra Placidia, che la accolse e la trattò con grande amore e cura, comportandosi come una specie di madre nei suoi confronti (che era, senza dubbio, una nuova esperienza per Olivia, dal momento che non ha una madre). Ben presto, Basil tornò a casa sua, dove inizialmente era disinteressato al caso di Olivia. Tuttavia, dopo aver accennato al fatto che suo padre era stato preso da un pipistrello, Basil vide il caso come un'opportunità per catturare finalmente il suo arcinemico, il Professor Rattigan. Dopo aver raccontato a Basil la storia del rapimento in dettaglio, per Basil era evidente che Rattigan aveva pianificato qualcosa di grosso. Mentre Basil cominciava a riflettere su quello che Ratigan avrebbe avuto bisogno di un fabbricante di giocattoli, Fidget apparve fuori dalla finestra di Basil, uno spettacolo che fece urlare di terrore Olivia. Mentre Basil e il dottor Topson si precipitavano fuori per indagare, la Sig.ra Placidia confortò la spaventata Olivia. Il duo tornò presto con l'intenzione di dare la caccia al rapitore con l'aiuto dell'amico di Basil, Ugo. Olivia voleva venire con Basil e il dottor Topson, ma Basil non glielo permetteva, dicendo "questo non è certo un posto per i bambini". Ad Olivia, tuttavia, fu permesso di venire (per ragioni sconosciute). Quando Olivia scoprì che Ugo era un cane, all'inizio era spaventata, ma presto divenne amica del cane dopo avergli dato una delle crocchette di formaggio della signora Judson. Il gruppo si recò presto in un negozio di giocattoli locale, dove Vampirello (che aveva lasciato il cappello quando fuggì dalla casa di Basil) stava raccogliendo le uniformi dei soldatini per la trama sinistra di Rattigan. Durante il viaggio attraverso il negozio di giocattoli, Olivia ha subito un agguato da Vampirello, che rapidamente l'ha portata via nella tana di Rattigan. Quindi rimane catturata per una buona parte del film fino al punto in cui Basil e Dr. Topson vengono a liberarla. Ci riescono dopo essere sfuggiti alla macchina della morte di Rattigan. Olivia, Basil e il dottor Topson (dopo aver lasciato una foto per Rattigan per ricordarli) si sono poi precipitati a Buckingham Palace, dove hanno salvato la regina dall'essere mangiata dal gatto felino di Rattigan Lucrezia, e poi il signor Flaversham dagli scagnozzi di Rattigan. Sfortunatamente, Vampirello si liberò dalle sue catene e Olivia si ritrovò presto rapita. Fu gettata nel dirigibile di Ratigan, che fu presto inseguito da una mongolfiera improvvisata che Basil, il dottor Topson e il signor Flaversham fecero uscire da alcuni palloncini e dalla Union Jack. L'inseguimento terminò quando il dirigibile di Rattigan si schiantò contro la torre dell'orologio del Big Ben, dove Rattigan lanciò Olivia negli ingranaggi del Big Ben, sperando di liberarsi di lei. Basil riportò in fretta Olivia a suo padre, ma Basil non sarebbe fuggito così in fretta. Una battaglia combattuta tra le lancette del Big Ben fece precipitare Rattigan al suo destino. Olivia credeva che anche Basil fosse morto (Rattigan aveva cercato di far cadere Basil al suo destino) fino a quando non si è rivelato che è sopravvissuto usando un pezzo del dirigibile distrutto. Olivia, dopo essere stata riunita con suo padre, se n'è andata dopo aver salutato Basil e il dottor Topson (che si è verificato verso la fine del film).

Supporti stampati

Fumetti

Durante un fumetto della Disney Adventures ambientato nello stesso anno del 1897, ma un po 'dopo il film, fa anche dei misteri con un Vampirello riformato. Lei afferma che ogni volta che visita Basil, lei sa che qualcosa sta succedendo. Quando entrò, sentì parlare di Sideshow Sea Beast da Basil e Topson. Mantiene una mente aperta proprio come Topson e invita Vampirello e Ugo a dirigersi verso il carnevale. Sulla strada per vedere la bestia, Vampirello le mostrò come erano fatti alcuni trucchi, incluso come funziona la levitazione.

Galleria

Per approfondire, vedi la voce Olivia Flaversham/Gallery.

Curiosità

  • Fornire la voce di Olivia è stato l'unico ruolo recitativo di Susanne Pollatschek fino ad oggi.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.