FANDOM


«Nessun rimborso dopo i primi due minuti.»
―P.T. Pulce rivolto ad un cliente mosca insoddisfatto

P.T. Pulce (aka "P.T." o "Mr. Pulce") (P.T. Flea) è un personaggio di A Bug's Life - Megaminimondo. È una pulce marrone che fa da antagonista minore, ma alla fine si riforma.

A Bug's Life - Megaminimondo

P.T. è l'irascibile, ingordo, avido direttore della troupe del circo che non è disposto a concedere rimborsi dopo che il suo spettacolo è durato due minuti. Adora i soldi e farebbe qualsiasi cosa pur di farcela, incluso assumere la peggiore feccia e poi arrivare fino al punto di ferirsi di conseguenza.

Il finale di P.T. consiste in un atto chiamato "La morte fiammeggiante ", in cui è stato quasi incenerito. Questo lo ha portato a licenziare tutta la sua troupe, fino a quando una lunga fila di mosche si schierò fuori dal tendone del circo per vedere di nuovo l'atto della morte fiammeggiante.

Più avanti nel film, mentre la sua troupe e le formiche festeggiano il completamento del loro uccello per spaventare le cavallette, P.T. arriva all'Isola delle formiche alla ricerca della troupe. Li trova nascosti sotto una foglia e fa saltare la loro copertura fingendo di essere "insetti guerrieri", affermando loro che la morte fiammeggiante è stata un grande successo. Quando le formiche scoprono la verità sui guerrieri, la Regina ordina loro di andarsene, e la principessa Atta bandisce Flik insieme alla troupe dopo aver appreso delle sue bugie.

Mentre stanno tornando al circo, Dot (che ha appena imparato a volare) vola verso la troupe e chiede aiuto. Dice loro del piano di Hopper di schiacciare sua madre quando le formiche finiscono di raccogliere tutto il cibo sull'isola. Rosie intrappola P.T. nella sua tela e la troupe prende il controllo della carrozza e torna all'Isola delle formiche.

Di ritorno sull'isola, Flik cerca di spaventare le cavallette con l'uccello falso, ma accidentalmente colpisce la carrozza del circo nel processo, rilasciando P.T. dalla rete di Rosie. Vede che alcuni dei suoi membri della troupe stanno fingendo di essere feriti dall'uccello, quindi usa la sua morte fiammeggiante per dare fuoco all'uccello, senza rendersi conto che si trattava semplicemente di una bufala per ingannare Hopper e la sua banda. Poi realizza il suo errore per aiutare Hopper e la sua banda quando vede Flik sconfitto da Picchiatore e ordina alla troupe di sbarazzarsi di Hopper.

Alla fine, P.T. è stato riformato in una certa misura, essendo meno avido e più flessibile, dopo che lui e tutta la sua troupe del circo hanno aiutato a liberare le formiche da Hopper quando infine lo hanno sopraffatto. Poi salutano Flik, ​​Atta (che ora è la nuova regina) e Dot (che ora è una giovane principessa). P.T. lascia l'Isola delle formiche con nuovi membri del circo: un gruppo di formiche acrobatiche e un nuovo uomo forte, il Mollo completamente riformato (con il soprannome "Tiny"), con la promessa che lui e il circo torneranno la prossima stagione.

Personalità

P.T. Pulce è il direttore della troupe del circo. Ama i soldi ed è totalmente riluttante a concedere rimborsi dopo che il suo spettacolo è durato due minuti. Inizia come un antagonista minore, ma alla fine si trasforma in un uomo d'affari più neutrale, dopo che lui e la sua compagnia del circo aiutano le formiche a sconfiggere Hopper e la sua banda.

Curiosità

  • P.T. appare durante i titoli di coda di Cars - Motori ruggenti come un'auto minuscola .
  • Ha anche realizzato un cameo nel corto Il tuo amico topo usando filmati riciclati (viene chiamato solo "la pulce").
  • P.T. prende il nome da P.T. Barnum, il co-fondatore di Ringling Bros. e Barnum & Bailey Circus nei primi anni del 1800.
  • P.T. è il ruolo preferito di John Ratzenberger.
  • P.T. è il secondo personaggio Pixar di John Ratzenberger dopo Hamm.

Citazioni

«Morte fiammeggiante!»
―P.T. urlando il nome del finale del circo


«Gli insetti pagheranno bigliettoni per vedere, un falò che mi brucerà!»
―P.T. canta per i soldi


Galleria

Per approfondire, vedi la voce P.T. Pulce/Gallery.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.