«Accidenti, Eddie, se avevi bisogno di soldi così male, perché non sei venuto da me?»
―Prima riga di Santino

Il tenente Santino è un personaggio di supporto nel film del 1988 Chi ha incastrato Roger Rabbit. È un tenente della polizia di Los Angeles e amico del detective Eddie Valiant.

Ruolo nel film

Dopo la notte in cui Marvin Acme viene assassinato, Santino visita Eddie nel suo ufficio e gli racconta di quello che è successo. Più tardi, entrambi visitano la scena del crimine nel magazzino Acme, dove si incontrano con il Giudice Morton. Santino informa Eddie del passato di Morton di quando ha comprato le elezioni per diventare il giurista presiedente di Cartoonia. Entrambi sono anche testimoni di una dimostrazione dell'effetto della Salamoia su un cartone, dato che Morton scioglie maliziosamente una scarpa animata innocente.

Santino non si vede fino al dopo il climax del film. Al magazzino, lui e la polizia scoprono che era davvero Morton, che non solo ha assassinato Acme ma anche RK Maroon e Teddy Valiant. Poi ha dato la corda al sicuro che è stata lasciata cadere su Acme mentre Eddie ipotizza che la vernice essiccata trovata su di esso corrisponda a quella del guanto di Roger. Con tutto questo, Roger viene liberato dall'accusa di omicidio e la sua innocenza è dimostrata.

Le relazioni

Eddie Valiant

Difficilmente si sa qualcosa della sua storia con Eddie, ma si può presumere che si siano probabilmente conosciuti durante i rispettivi incarichi nelle forze di polizia, prima degli eventi del film. Sebbene abbia un comportamento rigido, cerca Eddie perché è preoccupato del suo alcolismo e disapprova la sua condotta scorretta verso i superiori.

Galleria

Curiosità

  • Santino è un personaggio creato per il film e non compare nel romanzo originale Who Censored Roger Rabbit?
  • Richard LeParmentier ha anche interpretato l'ammiraglio Motti in Star Wars. Era l'ufficiale imperiale che viene soffocato da Darth Vader dopo aver mancato di rispetto alla sua fede nella forza.
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.